Albo iscritti

Cenni Storici

Collegio Ragionieri e Periti Commerciali della Provincia di Ravenna


Le origini del Collegio Ragionieri e Periti Commerciali della Provincia di Ravenna sono antiche, nell’archivio vi è lo statuto del 30 marzo 1895, la comunicazione della costituzione, a norma delle legge 15/07/1906 n.327 e relativo regolamento del 9/11/1906 n.715, del Collegio dei Ragionieri delle provincia di Ravenna e Forlì che vedeva 29 ragionieri iscritti nella provincia di Ravenna e 10 nella provincia di Forli.
La storia moderna del Collegio ha inizio nel 1953 quando con il decreto 1068 del Presidente della Repubblica viene pubblicato in G.U. l’Ordinamento della professione di ragioniere e perito Commerciale.
All’epoca il Presidente era il Rag. Renato Bulgarelli rimasto in carica fino al novembre 1975; gli succederà il Rag. Gian Paolo Silvestrini fino a febbraio del 1982 e verrà sostituito nella carica di Presidente da Umberto campajola Ghirarardini che resterà in carica fino ad agosto del 1996.
In quell’anno il Collegio acquisterà l’attuale sede in comproprietà con l’Ordine dei Dottori Commercialisti.
Successivamente dal novembre 1996 a marzo 1998 il Presidente sarà il rag. Dante Ignazi e a seguire, fino a novembre 2005 , il Rag. Guido Sansoni.
La Rag.ra Marina Chiaravalli sarà l’ultimo Presidente e toccherà a lei portare a termine la storia del Collegio dei Ragionieri e Periti Commerciali fino al 1 gennaio 2008 quando il Collegio confluirà, unitamente all’Ordine dei Dottori Commercialisti, nel nuovo “Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.”

 

Ordine Dottori Commercialisti della Provincia di Ravenna


In data 27/05/1955 è convocata la prima assemblea elettiva dell’Ordine Dottori Commercialisti della circoscrizione del Tribunale di Ravenna ai sensi del nuovo Ordinamento Professionale.
A quella data l’Ordine era composto di 41 professionisti.
Il Presidente eletto è il Dott. Riccardo Ballardini, che resterà in carica per quattro mandati triennali; gli succederà il Dott. Dante Rubbi in carica fino l’anno 1986.
Nel 1986 il Consiglio dell’Ordine si rinnova, eleggendo Presidente il Dott. Carlo Fanelli e molti Consiglieri di nuova nomina.
Dal 1989 al 1995 il Presidente sarà il Dott. Roberto Cimatti.
Dal 1995 al 1998 il Consiglio avrà la Presidenza del Dott. Gian Luca Bandini e nel 1996 viene acquistata la sede attuale, in comproprietà con il Collegio dei Ragionieri.
Il Dott. Daniele Diamanti sarà l’ultimo Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti in carica fino al 1 gennaio 2008, anno in cui il nuovo ente denominato Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili vedrà la unificazione fra il Collegio dei Ragionieri e l’Ordine dei Dottori Commercialisti.

 

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ravenna

L’1 gennaio 2008, con decreto legislativo n.139 del 28 giugno 2005, viene costituito l’ Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, nel quale confluiscono tutti gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e al Collegio dei Ragionieri e Periti Commerciali .
Il primo Consiglio, rimasto in carica fino al 31/12/2012, ha avuto come Presidente il Dott. Gian Luca Bandini e Vice Presidente la Rag. Marina Chiaravalli.

Le rassegne e il calendario fiscale sono un prodotto Metaping - Servizi per Commercialisti, Avvocati e Ordini Professionali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi